La storia della cascina

La storia della cascina

b&B-appartamenti-vacanze-lago-maggioreLa casa di vacanza è una cascina che sicuramente risale almeno al XIX secolo, infatti appare in una foto storica risalente alla fine dell’ottocento.

b&B-appartamenti-vacanze-lago-maggioreLa sua architettura è tipica delle case di campagna. La cucina e le stalle erano al piano terra, sopra le stalle c’erano le camere da letto per essere riscaldate dal calore degli animali e il fienile. Il materiale tipico di costruzione dell’edificio, come gran parte delle case costruite nella zona in prossimità dei torrenti che scendono verso il lago è il ciottolo di fiume. Questo materiale era utilizzato anche per costruire i muri di separazione degli orti e i terrazzamenti, tant’è il quartiere della città a ridosso del fiume è chiamato ‘Sassonia’.

b&B-appartamenti-vacanze-lago-maggiore

Dopo essere stata casa contadina con annesso terreno agricolo, dagli anni trenta del secolo scorso, la proprietà è stata coltivata da una famiglia di floricoltori fittavoli, fino alla fine degli anni ottanta. Durante questo periodo l’area agricola si è trasformata in un intricato giardino di camelie, rododendri, azalee,  ed altre rarità botaniche.

Durante la seconda guerra mondiale, sappiamo per testimonianza diretta dell’affittuaria che all’epoca abitava la casa e di uno scampato ai rastrellamenti nazi-fascisti, che in questa casa e in particolare in un cunicolo scavato nel terreno di un terrapieno, di cui esiste ancora la breccia di accesso praticata nel muro, erano temporaneamente nascoste persone ricercate dai soldati tedeschi e dai fascisti, in attesa del momento propizio della fuga.

b&B-appartamenti-vacanze-lago-maggiore

Su una parete della casa c’è un vecchio dipinto ex voto,  testimonianza di una Grazia Ricevuta, di cui però ignoriamo quale sia stato il miracolo.

b&B-appartamenti-vacanze-lago-maggioreL’attuale casa di vacanza è il frutto di una ristrutturazione che ha conservato il più possibile l’atmosfera e i materiali originali della casa contadina.

Richiesta informazioni

Indirizzo

Vicolo alla Fonderia n.6
28921 Verbania (VB)
Italia - Piemonte
info@lacasaccia.it

Tel. +39 0323 404039

Cel. +39 347 3912336

Contatti







La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Follow us